téléphone Gandan Yourte

Contattaci : 00 331 80 50 75 64

Les livraison ne seront pas assurées du 15 février au 11 mars,
nous serons en déplacement sur un événement.
Le standard sera fermé du 15 au 23 février
puis sera ouvert pour passer commande et pour toutes vos questions.

« GRAND DESTOCKAGE SUR LES MEUBLES : TOUT Á -30% !!
Commodes, coffres, armoires, lits, buffets, tables, tabourets, tapis, poêle…
Cliquez ici pour retrouver ce qui est disponible.
Il reste également quelques meubles d’occasion,cliquez ici.
N’hésitez pas à nous appeler pour réserver ! »

 

Da dove viene la yurta?

layourte

 

La yurta oGer, la casa tradizionale dei nomadi provenienti dall'Asia. Ci sono due tipi di yurte in base al paese di appartenenza: la yurta mongola e la yurta kirghisa. Esse si differenziano per piccoli particolari di struttura.

La yurta mongola esiste da oltre 2000 anni. Si caratterizza per la sua capacità di essere montata e smontata. I nomadi mongoli cambiano i luoghi di vita ogni stagione per nutrire il loro bestiame. La yurta è quindi spesso smontata e ricostruita in un altro posto.

 

Composizione tradizionale

La yurta è composta da: diversi muri che formano l'arrotondato della yurta, una porta di legno, un gran numero di pali che formano la cornice della casa formando una magnifica decorazione in sole, due pilastri centrali, nel mezzo dei quali è tradizionalmente collocato la stufa a legna, un cerchio sul tetto (toono) che consente lo scarico della stufa e la luce del giorno, un isolante in feltro molto efficace contro il freddo e il calore che avvolge tutta la yurta, un tessuto di cotone posto sotto pennarello.

 

Ubicazione

amenagement

 

La yurta è una casa familiare in cui tutte le generazioni coabitano insieme. Essa comprende un locale unico orientato intorno alla stufa centrale, in cui i bambini, i genitori e talvolta i nonni si riuniscono per vivere, mangiare, dormire, pregare ... . I letti /panche sono disposte in cerchio contro il muro, un tavolo basso offre spesso la possibilità d’installarsi per mangiare, un altare per la preghiera e la venerazione degli antenati è tradizionalmente situato all'opposto della porta.

Tutti gli oggetti ed i mobili della yurta sono molto decorati. Ogni simbolo, ogni colore rappresenta un aspetto della loro fede.

 

Rituali e comportamenti nella yurta

La yurta è un luogo sacro e rituale che impone una certa regola di condotta per tutti coloro che vi penetrano. Qualche piccolo esempio: Sempre entrare con il piede destro senza posare il piede sulla soglia della porta, non restare in piedi una volta entrati, non passare tra i due pilastri centrali che rappresentano il legame tra il cielo e la terra, non gettare rifiuti nel fuoco simbolo della vita e della purezza, gli uomini non devono mai scoprire il capo, gli ospiti sono posti a destra e gli anziani di fronte, presso l'altare.

I gesti sono altrettanto importanti: qualsiasi cibo o oggetto proposto deve essere preso con la mano destra o con entrambe le mani, è vietato rifiutare la tazza di Airag (latte di giumenta fermentato) più volte proposto agli ospiti. I Mongoli lo bevono molto spesso. Il gusto è sorprendente per qualcuno che non ne abbia mai bevuto, le donne sono autorizzate a sorseggiarlo solamente, ma gli uomini devono bere le tre tazze che tradizionalmente sono loro offerte

Copyright © 2011-2018 Gandan Yourte. All Rights Reserved.
9 rue de l'Indre 75020 Paris - FRANCE - Tel : 00.337.78.78.15.76 - 500 918 404 R.C.S
Mentions légales